Lipa – foto e articoli

Queste sono le foto che ho scattato all’interno del piccolo museo di Lipa nel 2010. Ci sono le famose foto scattate durante la strage che i tedeschi diedero da sviluppare allo studio fotografico civile Maroz a Villa del Nevoso. La sorella del proprietario, quando realizzò cosa era successo, si fece delle copie per avere prove dell’eccidio e alla fine del conflitto le espose in vetrina con la speranza che qualcuno riconoscesse il luogo della strage. La signora fotografata si chiama Danica Maljavac ed era la curatrice del museo (ora è in pensione) oltre ad essere, probabilmente, la fonte più attendibile sugli avvenimenti del 30 aprile 1944. Lipa Accusa è un volumetto scritto poco dopo la strage e che ne racconta i fatti. La foto dei bambini risale agli anni ’70 e simboleggia la rinascita del paese. Nell’aprile del 2015 è stato inaugurato il nuovo museo. Ne parlo in questo articolo del Blog.

Queste sono le foto che ho scattato al paese di Lipa nel 2010, anno in cui ho iniziato a lavorare a questo progetto.

Questo è il mausoleo in memoria dell’eccidio. La persona fotografata è un superstite della strage che per sua fortuna quel giorno non era in paese. I nazifascisti gli trucidarono tutta la famiglia; madre, padre e sorella.

Rassegna stampa dello spettacolo

In questo articolo del Blog troverete invece le foto che ho scattato a Muggia durante lo spettacolo del 23 aprile 2015

21_LipaMuggia230415

In questo articolo del Blog troverete invece le foto che ho scattato al nuovo museo di Lipa il 25 agosto 2015

14_LipaMuseo250815

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.