Primavera di sangue su 0-44

In quarta di copertina dell’ultimo numero di 0-44, il periodico dell’ANPI provinciale di Trieste, viene segnalata l’uscita di Primavera di sangue

Il periodico prende il nome dalla stamperia clandestina Morje 0-44 che stampò, clandestinamente al ciclostile dal 2 agosto del 1944 fino al primo maggio del 1945, materiale informativo e propagandistico e varie pubblicazioni partigiane in italiano e sloveno. La rivista che esce tre volte all’anno, indicativamente in aprile, settembre e dicembre, è giunta al quinto anno di pubblicazione con il 14° numero dell’aprile 2017. Per sapere dove trovare il nuovo numero e per scaricare quelli precedenti potere cliccare qui.

Cliccando invece sull’immagine sotto potrete ingrandirla e leggere il commento sul mio romanzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Primavera di sangue presentazione a Opicina

La quarta presentazione di Primavera di sangue sarà a cura dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia ANPI VZPI Sezione di Opicina, dell’Associazione Slovena di Cultura SKD Tabor e della biblioteca Pinko Tomažič e compagni. L’incontro si terrà mercoledì 17 maggio alle ore 18:30 presso il Proventi dom (Casa di Cultura) di Opicina, negli spazi della biblioteca, in via del Ricreatorio 1/1 a Trieste.